Fisioterapia

Fisioterapia Veterinaria cani e gatti

Fisioterapia Veterinaria cani e gatti

La fisioterapia è la branca medica che si occupa della riabilitazione motoria dell’Animale.

È una professione sanitaria scientificamente validata, ed è caratterizzata da teoria clinica e pratica basata sulle evidenze.

Scienza complementare alla medicina veterinaria classica, non è una medicina alternativa.

La fisioterapia ha funzione:

  • Diagnostica – lo specialista è in grado di coadiuvare il clinico nell’individuazione di punti di dolore, contratture ecc
  • Terapeutica – fondamentale dopo la terapia chirurgica, sia neurologica che ortopedica
  • Preventiva – grazie alla possibilità di effettuare controlli preventivi dell’apparato muscolo scheletrico

Quando richiedere una visita fisiatrica?

Come le persone, anche gli animali mostrano sintomi connessi a problemi di locomozione.

Questi possono includere:

  • dolore
  • problemi muscolari
  • rigidità
  • rifiuto al movimento
  • cambiamenti comportamentali
  • zoppia
  • deficit di coordinazione
  • eccesso di peso

e molto altro.

In questi casi il primo passo da fare è rivolgersi al Medico Veterinario che affronta una prima valutazione per poi richiedere un approfondimento allo specialista fisiatrico.

Il Veterinario Fisioterapista è in grado di valutare la presenza di punti di dolore (trigger point) e manipolare l’apparato muscolare in modo da poter decontratturare la parte o individuare una terapia antidolorifica strumentale che può fare davvero la differenza.

Il nostro principale aiuto sta nel poter migliorare, restituire o mantenere il movimento, attenuando il dolore.

Come sono organizzati i reparti di Fisioterapia delle strutture BluVet

I centri fisioterapici sono delle vere e proprie palestre per la riabilitazione di cani, gatti e animali non convenzionali (soprattutto conigli).

Al loro interno sono presenti diverse attrezzature e strumentazioni atte a migliorare e potenziare il movimento osteoarticolare o a ridurre il dolore:

  • Underwater treadmill – E’ uno strumento di ultima generazione che consente di svolgere attività motoria in acqua senza sottoporre le articolazioni a eccessivo stress da carico.
    E’ un tapis roulant all’interno del quale può essere introdotta gradualmente l’acqua a diversi livelli (in relazione alle esigenze specifiche) fino al galleggiamento.
    Questo consente di aumentare lo sforzo muscolare in base alla necessità di ogni paziente.
    Il galleggiamento favorisce in modo eccellente gli esercizi di propriocezione e il movimento di escursione articolare a carico di tutti gli arti (ROM).
    Trova quindi applicazione nella gestione di pazienti ortopedici (patologie osteoarticolari croniche e degenerative), dei pazienti neurologici e al recupero funzionale dei pazienti post chirurgici.
    È efficace non solo per la riabilitazione, ma anche per i soggetti in sovrappeso e tutti coloro che desiderano mantenere un buon allenamento fisico: il fitness assicura un aumento della massa e della tonicità muscolare.
    L’utilizzo di acqua riscaldata aumenta la circolazione a livello muscolare ed incrementa la flessibilità delle articolazioni diminuendo il dolore articolare.
    Risulta quindi utile anche nei soggetti anziani.
    Un team di specialisti studierà per ogni caso un protocollo adeguato.
  • Tapis roulant
  • Tappeti sensoriali e molto altro.

Tra le attrezzature medicali più utilizzate vi sono:

  • Laser terapeutico – La tecnologia laser si basa sull’amplificazione della luce mediante emissione stimolata di radiazioni (Light Amplification by Simulated Emission of Radiation). Gli impulsi laser agiscono a livello cellulare, stimolano il drenaggio e migliorano la vascolarizzazione: così si attivano i processi di riparazione e di rigenerazione dei tessuti riducendo il dolore tramite un’azione diretta a livello delle terminazioni nervose. La tecnica consiste nella combinazione degli impulsi a diverse lunghezze d’onda che raggiungono maggiori profondità nei tessuti, massimizzando l’effetto antalgico, antinfiammatorio e biostimolante della Laserterapia. Il Laserterapia è quindi uno strumento efficace in caso di algie muscolari ed articolari, infiammazioni, artrosi, cicatrizzazione dei tessuti, piaghe e fistole
  • Tecar terapia
  • Diatermia – tecnica fisioterapica non invasiva che produce calore nei tessuti tramite irradiazione con energia elettromagnetica, riattivando i processi riparativi e anti-infiammatori. È una terapia sicura, senza effetti collaterali. Le principali indicazioni riguardano le patologie a carico dell’apparato muscolo-scheletrico come lesioni di strutture tendinee o legamentose, artropatie acute o croniche, contratture muscolari, ma anche come coadiuvante nella ripresa dell’attività dopo gli interventi chirurgici
  • Magnetoterapia
  • Elettrostimolazione TENS

Queste tecniche si avvalgono di strumentazioni particolari che sono in grado di ridurre il dolore attraverso la stimolazione cellulare, il potenziamento del microcircolo, stimolano il sistema linfatico, riducono gli edemi e sostenendo il ripristino della funzionalità tissutale.

Per quali patologie è utile la fisioterapia?

La riabilitazione del cane e del gatto è utile ogni qualvolta il paziente sia sottoposto a trattamento chirurgico osteoarticolare o spinale per

  • migliorare e accorciare i tempi di guarigione
  • ottenere una miglior capacità di movimento
  • ridurre il dolore post-operatorio.

Le patologie in cui trova maggior impego sono diverse.

Tra le patologie ortopediche troviamo:

Tra le patologie neurologiche troviamo:

  • Ernie discali
  • Infarti spinali
  • Poliradicoloneuriti
  • Mielopatia degenerativa

Anche il paziente geriatrico può trarre grande vantaggio dalla fisioterapia in particolare in caso di dolore cronico osteoarticolare, debolezza muscolare o neuromuscolare.

Nel cane sano cucciolo o adulto, un percorso fisiatrico può potenziare la massa muscolare, migliorando l’equilibrio e la capacità motoria del cane, in particolare nei soggetti sportivi, ma anche nel gatto.

Nei cani e gatti obesi, un percorso fisioterapico può aiutare a riattivare il metabolismo e migliorare il movimento con minor sforzo osteoarticolare. 

I NOSTRI MEDICI

strutture con questo servizio

GREGORIO Bluvet
Fondato nel 1984 da tre giovani veterinari con in comune la voglia di far bene la professione; primo pronto soccorso aperto 24 ore su 24 a Roma. Lo scambio d’informazioni tra i professionisti è una priorità per fornire il miglior trattamento per i pazienti.
Piazza di Villa Carpegna, 52
00165 Roma RM
Tel: 06 660 681
info@gregoriovii.com